Sunday, November 2, 2008

Remembering My Dad...



Since today is All Souls Day...
I wanted to take a moment to remember my Dad.


He has been gone for 6 years , but I feel him with me always.
He wrote me a poem in Italian that I thought I would share.


For those who don't speak Italian...I'm sorry but I don't have the translation. Besides -some times you lose the true meaning in the translation.

Thank you Daddy...I love you and I miss you.


"Alla Mia Susanna"

A te,
dolce creatura,
che un giorno gia lontano
all’alba mia apparisti
e desti tanta luce
e poi tanto calore
a tutti I giorni mei.


A te,
voglio cantare
con tanta tenerezza
la mia canzon d’amore.


A te,
piccolo fiore
che con la tua fragranza
profumi tutta l’aria
che il cuore mio respire.


A te,
che qual’usigunolo
canti le melodie
che cullan la mia mente
e dolcemente chiudono
a sera, quegl’occhi miei si’stanchi.


A te,
bambina mia
tenero fior,gentile e delicato,
voglio ripetere
quell’accorato canto
che sempre dice amore
e che senz’ali vola
al nido che tu tiene
nel cuore tuo fanciullo.


A te,
voglio ripetere
da mane a sera
di giorno e poi di notte
che tenero e l’amor
che porto in cor per te.


Per te,
la tenerezza
che sento dentro me
scorre tranquilla e placida
qual rivolo di monte.

Per te,
carezza dei miei occhi
un sentimento splendido
si’caldo, come il sole
da vita e da speranza
all’esser mio cadente.


Per te,
io vivo e sento
in tutte le mia membra
la tiepida carezza
che come caldo vento
da vita e da ristoro
ai giorni del mio inverno.



Io t’amo, t’amo tanto
O piccolo fior mio…

Quest’e’il mio dolce canto
che volo senza l’ali
al cuore tuo tremante.



1 comment:

LuLu said...

What a beautiful poem your father wrote for you. I'm sure you treasure it always! Thank you so much for sharing something so personal!